Finalmente New York

The EmpireDopo quasi 2 settimane dal mio ritorno provo a scrivere di questi cinque giorni fantastici trascorsi nella Grande Mela. Ovviamente non sarò affatto esaustivo, ma nemmeno scrivere un libro basterebbe a descrivere ogni emozione che una città come New York può suscitare.

Il tutto è partito dal desiderio di completare la visita lampo che avevo fatto 8 anni fa grazie ad uno scambio culturale con il liceo, ed è stato completato dall’occasione eccezionale di pagare 300€ il volo a/r.

Inevitabilmente mi sono lasciato travolgere dall’ansia del turista che mi ha portato a visitare con ordine e rigore tutte le principali attrazioni turistiche, dai grandi classici come il ponte di Brooklyn e la Statua della libertà, passando per un paio di vedute mozzafiato dai grattacieli più alti di Manhattan.

A questi si sono aggiunte visite non previste ma indimenticabili come quella al MoMA e al meno noto ai più ma comunque prestigioso Manny’s music store 🙂

Anche questa volta il contributo couchsurfing mi ha permesso di vivere un’esperienze di vita newyorkese che mai avrei potuto sperimentare solo con una lonely planet, una sera infatti ci siamo incontrati a casa di amici che si vedevano per parlare di un libro che avevano letto di comune accordo (esattamente come succede nei film 🙂 ..o nei simpson 😉 ) e la sera successiva gli stessi mi hanno portato in un teatrino di periferia per assistere ad uno spettacolo amatoriale (non certo di Brodway) fantastico!

Insomma, si potrebbe parlare di ogni singolo angolo di New York che la gente spesso conosce per averlo visto in foto o per averne sentito parlare in tv, il fatto è che anche solo passeggiare per le vie di questa “grande” città, è proprio piacevole! È dopo tutto una città più che vivibile con gente amichevole ed è senza dubbio la sintesi perfetta dell’America, una fusione di razze e profili che convivono in una sinergia perfetta.

Nemmeno le foto basteranno a descrivere la bellezza di questa città, ma ve le linko lo stesso:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.