Wordle e sai di cosa si parla

Spulciando la classifica dei 25 siti più popolari del 2008 su del.icio.us, ho scoperto (al primo posto) Wordle.

Questo fantastico tool permette di creare wordcloud, ovvero “nuvole” di parole la cui grandezza aumenta in base a quante volta la stessa parola è ripetuta all’interno di un testo.

Si può passare come input sia l’indirizzo di un blog sia un testo da cui estrarre le parole ed il layout è personalizzabile in mille modi!

Questo quanto risulta dal mio blog ultimamente:

3 comments

  1. Magdalena ha detto:

    Il tempo ( oltre a google ovvio) è uno dei tuoi primi pensieri? 😛

  2. adedip ha detto:

    vedi..è utile per scoprire cose come queste.. 🙂

  3. […] 29, 2008 in Web/Informatica | Tags: Blog, informatica, wordle Seguendo l’esempio di Adedip metto anch’io l’immagine “creata” con le parole di questo blog e vi […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.